Legittima difesa, idee confuse nell'esecutivo

Legittima difesa, idee confuse nell’esecutivo

E’ preoccupante che tra i componenti del governo non esista una linea condivisa su un tema fondamentale come la #LegittimaDifesa. Salvini, Bonafede e Fraccaro hanno idee diverse. E ancora non si conoscono quelle degli altri componenti dell’esecutivo, innanzitutto del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Per dare una risposta certa a un problema oggettivo sarebbe auspicabile la calendarizzazione della proposta di legge di Forza Italia, a prima firma Mariastella Gelmini, cosi’ come chiesto ieri in Conferenza dei capigruppo a Montecitorio. Le nostre idee sono chiare e ben definite, da diverso tempo. Si faccia presto.